REGOLAMENTO



OPEN CALL DI PARTECIPAZIONE: il bando di partecipazione della ventunesima edizione del Milano Film Festival (a Milano dall’8 al 18 settembre), si conclude il 18 settembre 2016.


I Migliori (ma anche i Peggiori, ma anche tutti gli altri) dovranno presentare il proprio C.C. (Curriculum Cinemae) indicando il genere di film per cui si candidano, le precedenti esperienze come pubblico accreditato, lingue conosciute, livello di passione per il cinema. Sarà titolo preferenziale un comprovato livello di curiosità. 

I Migliori, sono di età, sesso e lingua variegate, senza alcuna divisione per generi cinematografici maggiormente apprezzati; sono ammessi, anzi favoriti, anche partecipanti inediti (ossia che non abbiano partecipato prima a nessun festival).

I Migliori si impegnano a non fare spoiler delle opere viste, ma potranno commentarle in qualsiasi contesto e in qualsiasi piattaforma, preferibilmente durante occasioni dal vivo (Q&A con registi, incontri informali al bar o negli adiacenti le sale di proiezione).

I Migliori dimostrano di possedere comprovata abilità nell’applaudire e/o fischiare e/o piangere e/o ridere e/o fare domande e/o socializzare.

I Migliori si impegnano ad essere tali per l’intero periodo della manifestazione, per minimo num, 11 giorni, num. 11 notti, min. num, 10 ore di proiezione, minimo num. 15 ore di chiacchiere da bar, num. 27 minuti di applausi, num. 4 domande più o meno puntuali, minimo num. 40 ore di sonno.





© Milano Film Festival - Milano Film Festival è un marchio registrato di proprietà di Associazione Culturale Aprile - P.iva 03970560961 CF: 97199250156