MFF2017
REGOLAMENTO CONCORSI INTERNAZIONALI MFF2017

A) ISCRIZIONE AI CONCORSI
B) SELEZIONE
C) I PREMI DEL CONCORSO
D) PROGETTO ARCHIVIO MFN -  MILANO FILM NETWORK

____________________________________

A) Iscrizione ai concorsi

1.    I bandi di concorso della ventiduesima edizione di Milano Film Festival, che si svolgerà a Milano dal 28 settembre al 8 ottobre, si aprono il 17 Marzo 2016. Tutti i partecipanti dovranno compilare online le schede di iscrizione ai due concorsi internazionali, riservati a lungometraggi e cortometraggi, ed inviare in sede di iscrizione un link di visione al film, online o che sia scaricabile (preferibile). L’iscrizione ai concorsi 2017 prevede una quota di sostegno di 10,00€ per i cortometraggi e 25,00€ per i lungometraggi.

2.a    Sono ammesse al concorso lungometraggi, senza alcuna divisione per categorie, opere prime e seconde di ogni genere e lingua, realizzate su qualunque supporto, purché siano state terminate dopo il 1° gennaio 2016.

2.b.    Sono ammesse al concorso cortometraggi, senza alcuna divisione per categorie, opere di ogni genere e lingua, realizzate su qualunque supporto, purché siano state terminate dopo il 1° gennaio 2016. Il concorso cortometraggi è aperto soltanto a registi che non abbiano ancora compiuto 40 anni entro il termine ultimo di presentazione delle opere (La scadenza del bando è propogata fino al 19 giugno 2017.).

3.    Il Concorso lungometraggi è aperto a film sopra i 60 minuti. Il Concorso cortometraggi è aperto a film entro i 30 minuti (inclusi). La direzione di Milano Film Festival può decidere di discutere casi particolari con il Pertecipante.

4.    Per essere considerati in concorso, le iscrizioni online dovranno essere ricevute dal Milano Film Festival entro e non oltre la mezzanotte del 19 giugno 2017. Il Milano Film Festival si riserva il diritto di anticipare o posticipare la scadenza.

5.    Ogni Partecipante può inviare fino a tre cortometraggi e/o due lungometraggi. Per ogni opera presentata è necessario il completamento di un singolo form d'iscrizione contentente un singolo link all'opera.

6.    Il link e la password del film andranno inseriti negli appositi campi dedicati all'interno della scheda d'iscrizione. Si chiede al Partecipante di fornire o abilitare la possibilità di download del file al link inviato per facilitare il processo di selezione. Il link e la password dovranno rimanere attivi fino alla fine di ottobre 2017. Milano Film Festival si riserva la possibilità di non valutare tutti quei link che risulteranno sbagliati o scaduti prima di tale termine.

7.    Il link all'opera dovrà rimanere privato, e potrà essere caricato in qualsiasi formato video e visibile attraverso una qualsiasi delle piattaforme esistenti, preferibilmente con possibilità di download.

8.    Le copie inviate per la preselezione entreranno a far parte dell’archivio* video del Milano Film Festival; qualunque spesa della copia film per la preselezione è a carico del Partecipante.

9.    L’autore e/o la produzione e/o il detentore dei diritti di ogni opera selezionata autorizzano la pubblicazione dei loro dati sul sito www.milanofilmfestival.it e sul catalogo della ventiduesima edizione – e la loro eventuale diffusione agli organi di stampa a fini promozionali, secondo la normativa di legge**.

10.    All’autore di ogni film iscritto al concorso verrà riconosciuto un accredito per partecipare alle proiezioni e agli eventi collaterali facenti parte del programma del festival. Maggiori dettagli su benefit e modalità di accesso alle sale relativi all'accredito verranno pubblicati sul sito.

11.    La clausola, all'interno della scheda di iscrizione, che permette all'autore, alla produzione e/o a chi detiene i diritti dell'opera sottoposta alla selezione d'ingresso per il programma di Milano Film Festival di accettare o declinare l'ingresso dell'opera nell'Archivio di MFN – Milano Film Network (vedi punto D) sarà considerata vincolante.


*Archivio video: tutti i film iscritti al concorso verranno catalogati e resi disponibili alla consultazione presso la sede da ogni persona interessata; nel caso si presentasse la possibilità di proiezioni pubbliche il Milano Film Festival si metterà in contatto con le produzioni, le distribuzioni o chi ne detiene i diritti.

** Informativa: ai sensi e per gli effetti del DGL 196/2003 sul trattamento dei dati personali si informa che i dati inseriti saranno trattati da esterni nel pieno rispetto della Legge e non verranno diffusi né comunicati a terzi. La comunicazione del suo indirizzo email esprime il consenso al trattamento dei dati da parte di esterni al solo fine di ricevere informazioni relative al Milano Film Festival e alle sue iniziative.

____________________________________


B) Selezione

1.    Tra tutte le opere pervenute entro i termini, la commissione selezionatrice di Milano Film Festival designerà le opere che parteciperanno ai concorsi internazionali lungometraggi e cortometraggi della ventiduesima edizione.

2.    L’elenco dei film selezionati per i due concorsi verrà pubblicato sul sito www.milanofilmfestival.it prima dell’inizio della manifestazione, in occasione della Conferenza Stampa. Tutti gli iscritti riceveranno comunicazione della selezione ufficiale a mezzo email entro la fine di agosto 2017.

3.    I registi e/o le produzioni e/o i detentori diritti dei film selezionati saranno invitati a prender parte al progetto di Archivio di Milano Film Network (D) con inizio nel mese di ottobre 2017.

4.    Le opere saranno proiettate, ove possibile, nel formato originale di proiezione dichiarato nella scheda di iscrizione e saranno accompagnate da sottotitoli elettronici bilingue, in italiano e in inglese, o eventualmente da traduzione simultanea. Per ogni opera la cui lingua fosse diversa dall'inglese sarà cura del Partecipante selezionato fornire una copia di proiezione sottotitolata in inglese. Ogni Partecipante selezionato dovrà inoltre inviare la lista dialoghi del film in inglese.

5.    Gli autori e/o le produzioni dei film selezionati, si impegnano ad inviare:
-    Entro il 5 agosto 2017 a mezzo email la lista dialoghi in post-produzione unitamente alla scheda tecnica completa di sinossi, alla bio-filmografia del regista, al materiale fotografico e ad ogni altra informazione richiesta dal festival in sede di redazione del catalogo delle opere.
-    Entro il 16 agosto 2017 a proprie spese una copia ulteriore del film, in aggiunta alla copia di proiezione, in formato Bluray o file o DVD, quale copia di backup che sarà conservata nell’archivio del festival per motivi di sicurezza e di natura promozionale, nonché utilizzata per la proiezione durante il festival in casi di emergenza e, a seguito di accordo con i detentori di diritti, per eventuali successive proiezioni nel caso di circuitazione del programma artistico del Milano Film Festival in altre città italiane.
-    Sempre entro il 16 agosto dovrà inoltre pervenire al festival la copia del film nel formato originale di proiezione dichiarato nella scheda di iscrizione, con i sottotitoli in inglese obbligatori qualora la lingua originale del film sia diversa dall'inglese.
-    Poster, press kit e qualunque altro materiale promozionale dell'opera disponibile per essere distribuito ai giornalisti accreditati e nelle sedi di promozione riservate alle opere in concorso e ai loro autori.

6.    Le spese di ritorno delle copie originali di proiezione saranno a carico del Milano Film Festival; il Milano Film Festival non sarà ritenuto responsabile dello smarrimento dei film in corso di spedizione.

7.    Gli autori, le produzioni e/o chi detiene i diritti delle opere selezionate ne autorizzano la proiezione durante la manifestazione Milano Film Festival, nonché la diffusione (tv, on-line) di brani delle opere selezionate per gli scopi promozionali della Manifestazione (fino a 50 secondi per i cortometraggi, fino a 3 minuti per i lungometraggi).

8.    Le registe e i registi (o altri componenti della troupe) delle opere selezionate per il concorso saranno invitati ad accompagnare il loro film al Milano Film Festival e ad essi saranno riservati accrediti nominali gratuiti; l’organizzazione si riserverà, secondo le proprie disponibilità finanziarie, di contribuire alle spese di viaggio e/o di alloggio.

____________________________________

C) I premi dei concorsi

1.    Due giurie internazionali attribuiranno durante la serata conclusiva il Premio Miglior Lungometraggio e il Premio Miglior Cortometraggio, con possibilità di ex aequo e di assegnare anche alcune Menzioni Speciali.

2.    Il gruppo esterni, organizzatore del festival, si riserva di attribuire il tradizionale Premio Aprile, che potrà essere assegnato sia ad un lungo sia ad un cortometraggio, e alcune Menzioni Speciali.

3.    Altri premi saranno:
-    Premio del pubblico
-    Premio dello staff del Milano Film Festival
-    Premio della Giuria degli Studenti
-    Premio come Miglior Cortometraggio di Animazione

4.   Gli organizzatori di Milano Film Festival possono decidere di aggiungere altri premi in caso se ne verifichi la possibilità.

____________________________________

D) Progetto Archivio MFN – Milano Film Network

Gli autori, le produzioni e/o i detentori dei diritti delle opere selezionate saranno invitati, in sede di completamento della scheda d'iscrizione, a prender parte al progetto di Archivio e di ri-distribuzione cinematografica di Milano Film Festival, sviluppato in collaborazione con Milano Film Network (d'ora in poi MFN***).

Accettando la clausola dell'Archivio in fondo alla scheda d'iscrizione si accetta di entrare a far parte di un archivio multimediale comune, allo scopo di ordinare e conservare le opere delle edizioni passate e future di Milano Film Festival, e di una video library consultabile online solo da utenti registrati. L'accesso all'Archivio, dotato di misure anti-pirateria, sarà consentito solo a studenti, studiosi, docenti e professionisti del settore cinematografico e audiovisivo associati al MFN e previamente autorizzati da Milano Film Festival e/o dal MFN per la visione dell’opera suddetta, in bassa risoluzione.

Milano Film Festival
si riserva di proporre i film in Italia e in Europa per aumentare la circuitazione dei film inseriti all'interno della propria selezione. Nessuna proiezione sarà effettuata senza previo accordo o permesso dell'autore, della produzione e/o dei detentori di diritti per l'opera.

***Milano Film Network
, realizzato grazie al sostegno della Fondazione Cariplo, nasce come progetto organizzato da sette festival di cinema della città di Milano – Festival del Cinema Africano d'Asia e America Latina, Festival MIX Milano, Filmmaker, Invideo, Milano Film Festival, Sguardi Altrove Film Festival, Sport Movies & Tv Fest – in un’ottica di confronto e di condivisione di esperienze organizzative, produttive e di sperimentazione, raccogliendo le esigenze delle singole realtà e ponendosi come referente autorevole per tutto il settore cinematografico e audiovisivo sul territorio. Scopri di più

Per ogni dubbio sul regolamento scrivere a info@milanofilmfestival.it


Compila la scheda di iscrizione al Concorso Lungometraggi 2017
Compila la scheda di iscrizione al Concorso Cortometraggi 2017


Milano Film Festival e Nastro Azzurro hanno lancia
Colpe di Stato
Il bando è chiuso.I film di Colpe di Stato
Concorso cortometraggi
Il bando è chiuso.L'iscrizione è
Milano Film Festival su MymoviesLive
A partire dal 6 Settembre e fino al termine della
Il Concorso Lungometraggi
Ancora una volta il Milano Film Festival racconta
Il Concorso Cortometraggi
Quando Milano Film Festival era Cortometraggio, il
Aspettando il Festival
I corti in metro
Giovedì 29 e venerdì 30 agosto, dall
Davy Chou
Davy Chou è un cineasta francese che, dopo
Anna Henckel-Donnersmarck
Anna Henckel-Donnersmarck è cresciuta tra l
Cosimo Terlizzi
Cosimo Terlizzi (Bitonto, Bari, 1973) ha studiato
© Milano Film Festival -